Rinnovo e digitalizzazione delle imprese turistiche con il Decreto Legge Art Bonus

Nessun commento

(decreto legge del 31 maggio 2014 n. 83)

E’ entrato in vigore il 1° giugno 2014 il Decreto Legge 83 denominato “Art Bonus” che prevede sconti d’imposta per aziende e privati che investono sulla valorizzazione del patrimonio artistico, culturale e turistico italiano.

Lo scopo di questo decreto legge è quello di  sostenere la competitività del turismo italiano favorendo non solo la ristrutturazione edilizia degli alberghi, ma anche la digitalizzazione e il restylig dei servizi di visibilità e comunicazione del settore.

A tal fine viene concesso un credito d’imposta del 30 % agli operatori del settore turistico e dell’hospitality, fino ad un importo massimo di 12.500 €.

Ecco un elenco di attività che puoi fare con PensareWeb per promuovere e digitalizzare la tua attività e godere del credito d’imposta nei periodi 2014, 2015, 2016, 2017 e 2018:

  • Acquistare un sito e portale web turistico
  • Realizzare un impianto Wi-Fi
  • Realizzare un sito web responsive e mobile
  • Acquistare un sistema di booking e multichannel manager
  • Posizionare il tuo sito sui motori di ricerca
  • Fare una consulenza per la comunicazione e marketing online della tua azienda
  • Promuovere online le proposte e offerte per l’ospitalità delle persone con disabilità
  • Fare formazione aziendale (del titolare o dipendenti) riguardo il marketing online.

Il credito d’imposta è ripartito in tre quote annuali di pari importo.
(Sono escluse dalle spese i costi relativi alla intermediazione commerciale.)

Leggi il decreto legge per intero >>

Contatta un nostro commerciale per maggiori informazioni:

E-mail: commerciale@pensareweb.it

Tel. 0541.309547

adminRinnovo e digitalizzazione delle imprese turistiche con il Decreto Legge Art Bonus

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *